Lo Zambo

Cassina Valsassina
14°

Signore e signori, il patron!

Di Zambo non c’è solo il Maso. Di “Zambo” c’è anche lui, il patron. Soprannominato così dal liceo, Stefano Zambon è cresciuto a pane e leccornie.

Uomo raffinato e appassionato, esteta e fantasioso, per anni si è dilettato girando l’Italia e l’Europa per nutrirsi di cucina stellata, per scovare Domaine da dove tornare col baule zeppo di vino (e Champagne), per dormire negli alberghi più sofisticati e accoglienti.

A Maso Zambo ha portato questo bagaglio, realizzando finalmente il suo sogno: dar vita a una raffinata dimora di campagna dove accogliere ospiti che, come lui, sanno apprezzare il bello in tutte le forme.

Ci hai mai pensato? La bellezza rende felici.

Il patron

Già a casa dei suoi le merendine erano bandite e si faceva la spesa solo nelle migliori botteghe di Milano, città dov’è nato e ha vissuto.

LEGGI TUTTO

Una scelta di vita

È stato il suo spirito temerario a fargli prendere LA DECISIONE: lasciare la vita milanese e d’azienda (era un dirigente Risorse Umane) e ritirarsi dove villeggiava da sempre la sua famiglia materna: in Valsassina.

LEGGI TUTTO